Il sindaco Roberto Gualteri e l’assessore all’urbanistica Maurizio Veloccia hanno fatto il punto di metà mandato: «per colmare il gap con le città internazionali, servono 100 miliardi di investimenti pubblici e privati nei prossimi anni e 70mila case»